Home » Offerta formativa » Alta Form DiMa

Alta Form DiMa

Date inizio /fine Moduli

Terza edizione Modulo di Primo Livello: inizio 11/02/2019 conclusione 11/11/2019

Prima edizione Modulo di Secondo Livello: inizio 11/02/2019 conclusione 11/09/2019

Seconda edizione Modulo di Terzo Livello: inizio 05/03/2019 conclusione 05/10/2019

 

Date stage

Modulo di Primo Livello

Unico Stage

13-14 aprile 2019

 

 

 

Modulo di Secondo Livello

Primo Stage

2-3 marzo 2019

 

Secondo Stage

4-5 maggio 2019

 

 

 

Modulo di Terzo Livello

Primo Stage

23-24 marzo 2019

 

Secondo Stage

18-19 maggio2019

 

Terzo Stage

29-30 giugno 2019

 

Quarto Stage

12 -13 ottobre 2019

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le attività didattiche degli stage verranno tenute preso "Casa Versiglia" - Istituto Salesiano (https://casaversiglia.jimdo.com) in Viale Mazzini 15, Genzano di Roma (RM) (di fronte al Teatro Comunale) con i seguenti orari:

Sabato 15.00-19.00

Domenica 9.00-13.00

Si ricorda a tutti gli iscritti agli stage che è necessario prenotare solo attraverso il sito di Assodima per evitare accavallamenti di prenotazioni e per usufruire delle agevolazioni riservate agli iscritti. 

Ricordiamo che lo stage può essere seguito anche non usufruendo dei servizi di residenzialità riservati; in questo caso rimangono obbligatorie la quota di partecipazione e l'iscrizione on line. 

 

 

Date Moduli e Stage

Date inizio /fine Moduli

Terza edizione Modulo di Primo Livello: inizio 11/02/2019 conclusione 11/11/2019

Prima  edizione Modulo di Secondo Livello inizio 11/02/2019 conclusione 11/09/2019

Seconda   edizione Modulo di Terzo  Livello inizio 05/03/2019 conclusione 05/10 /2019

 

Date stage

Modulo di Primo Livello

Unico Stage

13-14 aprile 2019

 

 

 

Modulo di Secondo Livello

Primo Stage

2-3 marzo 2019

 

Secondo Stage

4-5 maggio 2019

 

 

 

Modulo di Terzo Livello

Primo Stage

23-24 marzo 2019

 

Secondo Stage

18-19 maggio2019

 

Terzo Stage

29-30 giugno 2019

 

Quarto Stage

12 -13 ottobre 2019

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le attività didattiche degli stage verranno tenute preso "Casa Versiglia" - Istituto Salesiano (https://casaversiglia.jimdo.com) in Viale Mazzini 15, Genzano di Roma (RM) (di fronte al Teatro Comunale) con i seguenti orari:

Sabato 15.00-19.00

Domenica 9.00-13.00

Si ricorda a tutti gli iscritti agli stage che è necessario prenotare solo attraverso il sito di Assodima per evitare accavallamenti di prenotazioni e per usufruire delle agevolazioni riservate agli iscritti. 

Ricordiamo che lo stage può essere seguito anche non usufruendo dei servizi di residenzialità riservati; in questo caso rimangono obbligatorie la quota di partecipazione e l'iscrizione on line. 

 

  

 

I contenuti

I tre Moduli del Per-Corso in Disaster Management sono rappresentati complessivamente da 52 argomenti diversi trattati da 43 docenti tra i più qualificati in campo nazionale nelle rispettive aree di intresse professionale.

 

Modulo di Primo Livello

Organizzazione del sistema nazionale della protezione civile (Sergio Achille)

Normativa in materia di protezione civile (Paola Aiello)

Organizzazione e competenze degli Enti territoriali (Sebastiano Gissara)

Classificazione dei rischi (Francesco Leone)

Rischio idrogeologico (Angelo Corazza)

Rischio idraulico (Paola Bertuccioli)

Rischio sismico (Sergio Castenetto)

Rischio vulcanico (Stefano Ciolli)

Rischio incendi boschivi e d'interfaccia (Dario Negro)

Rischio Sanitario (Marco Leonardi)

Rischio ambientale (Roberto Pizzi)

Rischio trasporti e sostanze pericolose (Francesco Geri)

Rischio industriale (Francesco Geri)

Rischio NBCR (Francesco Geri)

Rischio costiero (Guglielmo Cassone)

Tutela BBCC (Cosmo Mercuri)

Rischio nucleare (Roberto Pizzi)

Ruolo del sindaco nelle attività di protezione civile (Lorenzo Alessandrini)

Attività di assistenza alla popolazione (Dante Ferraris)

Sicurezza individuale e collettiva (Nicola de Rosa)

Pianificazione d'emergenza (Leonardo Cerri)

Pianificazione territoriale (Pierantonio Tetè)

Cartografia e sistemi di telerilevamento (Federico Berardi)

Mitigazione del rischio sismico (Sergio Castenetto)

Mitigazione del rischio idrogeologico e idraulico (Angelo Corazza)

TLC in emergenza (Andrea Placidi)

Assistenza alle persone con disabilità (Paolo Masetti)

Aspetti sociologici (Antonio Salpietro)

Comunicazione interna alle strutture di protezione civile (Dante Ferraris)

Metodologie avanzate per la comunicazione in situazioni di crisi (Colum Donnely)

 

Modulo di Secondo Livello

Business Continuity Management (Francesco Geri)

Standard di qualità (Roberto Pizzi)

Analisi tridimensionale della vulnerabilità umana in contesti di emergenza (Paola Valentini)

Modello d'intervento e livelli di coordinamento (Leonardo Cerri)

Tecniche di valutazione dei rischi (Marco Leonardi)

Analisi multirischio (Vittorio Bosi)

Banche dati e sistematizzazione delle informazioni (Paolo Di Giacomo)

Attività di censimento danni (Cosmo Mercuri)

Logistica d'emergenza (Rossana Morra)

Volontariato di protezione civile (Dante Ferraris)

Aspetti contabili e amministrativi (Riccardo Crogi)

Strutture Operative (Francesco Geri)

Servizi essenziali

Ricognizione dei danni e procedure per la richiesta dello stato d'emergenza (Angelo Corazza)

Organizzazione dell'assistenza socio-sanitaria (Marco Leonardi)

Comunicazione istituzionale (Cristina Spatola)

 

Modulo di Terzo Livello

Aspetti psicologici (Donatella Galliano e Luigi Ranzato)

Crisys team e leadership (Andrea Morinelli)

Team building (Stefania Ratini)

Meccanismo Europeo di protezione civile (Carlo Centoducati)

Management delle risrse e organizzazione del lavoro (Micaela Nerucci)

Progettazione, gestione e valutazione di una esercitazione di protezione civile (Roberto Pizzi)

Project management e leadership (Stefania Ratini)

Post disater needs assesment (Chiara Mellucci)

Definire e analizzare i disastri (Barbara Lucini)

Aspetti legali connessi ai livelli di responsabilità

Servizio pubblico e stato di diritto (Giovanna Martini)

Elementi di diritto amministrativo (Giovanni Barone)