Home » Offerta formativa

Offerta formativa

La finalità principale della formazione in protezione civile deve essere quella di “favorire l'integrazione” delle diverse realtà che compongono il sistema. Mentre la formazione specifica nei rispettivi campi di attività è competenza precisa dei relativi enti e amministrazioni quella in protezione civile, invece, deve procedere in una direzione di crescita della cultura di sistema. Questo obiettivo necessita di un largo investimento sulla sfera del “saper essere”, dato per scontato che il “sapere” e il “saper fare” sono già elementi propri dei fabbisogni. 

La legge 14 gennaio 2013, n. 4. ha aperto alle associazioni professionali quella che era una materia esclusiva delle Regioni.

Assodima si è costituita in forma associativa ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n. 4, pertanto è un’associazione a carattere professionale relativa ad una professione ora regolamentata, ovvero quella del professionista della protezione civile (Disaster Manager - Norma Tecnica UNI 11656). L’articolo 2, comma 3, della citata legge prevede espressamente che le associazioni professionali promuovono, anche attraverso specifiche iniziative, la formazione permanente dei propri iscritti. In virtù di questo sono state avviate varie attività formative al fine di determinare una vera e propria offerta formativa tesa a favorire la professionalizzazione dei propri associati nei diversi ambiti di impego in cui tali figure vengono a espletare le proprie funzioni. Il tutto in una logica di raccordo e condivisione dei principi di trasversalità e uniformità precedentemente descritti e aggirando i naturali vincoli imposti da una "visione" locale delle attività.

In tema di certificazione, si evidenzia inoltre che, ai sensi della L. 4/2013, tale riconoscimento è facoltà e opportunità rimessa al singolo professionista che, sulla base di un apposito schema di certificazione (Norma UNI 11656/2016), può vedere riconosciuti i propri requisiti di abilità, esperienza e competenza da un organismo terzo e indipendente (es. CEPAS). Il singolo corso di formazione concorre solo in quota parte, dunque, a tale certificazione, che richiede i requisiti elencati nella Norma tecnica UNI 11656:2016. Pertanto, ai fini della suddetta norma gli organismi di certificazione possono rilasciare, su richiesta del singolo professionista, il certificato di conformità alla stessa norma tecnica.

 

 

Comitato scientifico

Alessandrini Lorenzo, Baturi Vito, Berardi Federico, Casinghini Mauro, Corazza Angelo, De Rosa Nicola, Ferraris Dante Paolo, Galanti Elvezio, Galliano Donatella, Leonardi Marco, Oreficini Roberto, Martini Giovanna, Masetti Paolo, Palombi Fabio, Pasargiklian Franco, Ranzato Luigi, Tetè Pierantonio.

 

 

L'offerta formativa di Assodima per i propri iscritti si compone:

  1. di un'attività in presenza erogata annualmente attraverso i workshop a Senigallia
  2. dei corsi tascabili realizzati sul territorio attraverso il coinvolgimento delle sedi periferiche
  3. dell'alta formazione fruibile attraverso un per-corso on line

Gli obiettivi di questi tre principali ambiti sono:

per i workshop, fornire ad un'utenza generalista spunti di approfondimento specialistico su materie e questioni di stretta attualità;

per i corsi tascabili, allargare il potenziale dei nostri associati andando ad intercettare professionisti di vario genere che, pur non avendo l'esigenza di diventare disaster manager, hanno però la necessità di approfondire conoscenze settoriali su particolare aree tematiche;

per l'alta formazione, offrire ai nostri associati un per-corso articolato di progressiva crescita e finalizzato alla formazione di disaster manager. Tale per-corso, così come viene proposto, risulta già essere qualificato CEPAS e si pone sul mercato nazionale come una proposta non solo assolutamente unica e originale ma soprattutto formulata attraverso una visione d'insieme capace di rispondere in pieno alle diverse e molteplici sfaccettature su cui si articola la figura del disater manager. In altre parole con questa proposta Assodima rafforza il proprio posizionamento strategico all'interno del panorama dei soggetti di settore (associazioni professionali) con una architettura di proposta didattica di grande qualità. Il per-corso formativo, dunque, va interpretato come il più qualificato strumento di crescita professionale che Assodima propone ai propri iscritti che si propone non come elemento (corso) spurio e disarticolato rispetto al contesto di riferimento, ma come un per-corso teso alla fidelizzazione dell'iscritto alla quale ne consegue una progressiva crescita del livello di conoscenze, abilità e competenze.

 

PER INFORMAZIONI SCRIVERE O TELEFONARE (solo dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00) A: formazione.assodima@gmail.com - 391.3309193

 

Come poter fruire dei Workshop?

La partecipazione ai workshop avviene esclusivamente nell'ambito del Meeting Assodima che ogni anno viene organizzato a Senigallia ad inizio autunno. La partecipazione è libera e gratuita.

Come poter fruire dei corsi tascabili?

La partecipazione ai corsi avviene su base territoriale. I corsi vengono organizzati dalle Sedi territoriali, hanno durata di un solo giorno e vertono su argomenti specifici e sono riservati ai soli soci Assodima.

Come poter fruire dei corsi in Disaster Management?

L’accesso al per-Corso in Disaster Management è riservato esclusivamente ai soci e si compone di un corso strutturato su 3 Moduli didattici (di primo, di secondo e di terzo livello).

 

 

 

Corsi Tascabili

Corsi Tascabili - Assodima
Obiettivo principale di questi corsi è quello di stimolare l'interesse su alcune tematiche di particolare rilevanza che, in questa veste, vengono affrontati in pillole, ma che poi rimandano all'alta formazione per coloro i quali fossero interessati a una formazione più approfondita e completa.
 La strutturazione dei corsi su base regionale vuole andare incontro alle esigenze di chi non può spostarsi o di chi non ha molto tempo a disposizione (durata 8 ore) e sono aperti a tutti (previa iscrizione come soci ad Assodima). In particolare il traget del destinatario è il dipendente della pubblica amministrazione che ha necessità (oltre ad interesse) a una formazione di base su particolari ambiti professionali senza dover necesariamente ambire a diventare un disaster manager.
Con questo tipo di offerta Assodima va a completare un panorama davvero qualificato ed esaustivo della formazione in protezione civile, tale da rappresentare un modello unico nel panorama nazionale.
 
I corsi attivati sono: 
  •  L’ANALISI DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO E IDRAULICO A LIVELLO COMUNALE
  •  IL CONTROLLO E LA MITIGAZIONE DEI FENOMENI IDROGEOLOGICI E IDRAULICI A LIVELLO COMUNALE
  •  LA GESTIONE DEL TERRITORIO IN AREE INTERESSATE DA ELEVATA PERICOLOSITA’ SISMICA LOCALE
  • DALLA PIANIFICAZIONE DELL’EMERGENZA ALLA PSICOLOGIA DELL’ORGANIZZAZIONE
  •  GLI IMPIANTI A RISCHIO DI INCIDENTE RILEVANTE
  • PREVENZIONE E RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO
  •  PROGETTARE, GESTIRE E VALUTARE UN’ESERCITAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE
  •  L’ASCOLTO PROFONDO DEL DISASTER MANAGER
  •  LA COMUNICAZIONE EFFICACE
  •  FONDAMENTI DI PROJECT MANAGEMENT 
  •  IL PIANO AIB IN AMBIENTE URBANO
  •  VULNERABILITA’ E RISPOSTA DEL TERRITORIO IN CASO DI EVENTI CATASTROFICI NATURALI
  •  LA PIANIFICAZIONE COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE
 

Ogni corso dura solo un giorno (8 ore circa)

Ogni corso prevede un minimo di 10 iscritti e un massimo di 30

 Ogni corso è preferibilmente realizzato in un giorno festivo (sabato o domenica)

Ogni corso costa (all’iscritto) 150,00 € come quota associativa integrativa e comprende:

  • Iscrizione all'Associazione
  • Materiale didattico
  • Dispense
  • Buffet a pranzo
  • Rilascio di attestato di partecipazione
 
Per info contattare i referenti delle Sedi Territoriali
 
 

Abruzzo

Angelo Ferri 

angeloferri2002@yahoo.it 

Calabria

Luigi Bigagnoli

luigibigagnoli@virgilio.it 

Emilia

Francesco  Massimi 

massimi.f@gmail.com

Liguria

Alessandro Scarpati

alessandro.scarpati@gmail.com 

Piemonte

Dante Ferraris

dante.ferraris@provincia.alessandria.it 

Puglia

Gianni  Genco 

grafichegenco@gmail.com 

Sardegna

Marinella Zizi     

marinellazizi@gmail.com

Sicilia

Ignazio Fiorilla

protezione.civile@comune.scicli.rg.it 

Toscana

Romeo Jasinski  

rromeojasinski@gmail.com 

Umbria

Roberto Raspa

rasparoberto@gmail.com 

Veneto

Cristina Gazin

gazzincr@libero.it

Lazio

Federico Berardi

federico.berardi@fastwebnet.it

Lombardia

Leonardo Cerri

leonardocerri@me.com 

Marche

Iole Egidi

ioleegidi@virgilio.it 

Alta formazione - per-Corso in Disaster Management

Alta formazione - per-Corso in Disaster Management - Assodima

Per "alta formazione" si definisce un servizio dedicato agli associati Assodima che si traduce in un “per-corso” articolato di progressiva crescita professionale, finalizzato alla formazione di disaster manager, ma anche ad una futura e più agevole certificazione della professione.

Tale per-corso, qualificato CEPAS, si propone sul mercato nazionale come una proposta non solo assolutamente unica ed originale, ma soprattutto formulata attraverso una visione d'insieme capace di rispondere in pieno alle diverse e molteplici sfaccettature su cui si articola la figura del disaster manager. 

In altre parole con questa nuova proposta Assodima va a rafforzare ancora di più il proprio posizionamento strategico all'interno del panorama dei soggetti di settore (associazioni professionali) con una architettura di proposta didattica di grande qualità. Il documento allegato (per-corso DiMa), quindi, va interpretato come il più qualificato strumento di crescita professionale che Assodima propone ai propri iscritti e che si propone non come elemento (corso) spurio e disarticolato rispetto al contesto di riferimento, ma come un per-corso teso alla fidelizzazione dell'iscritto alla quale ne consegue una progressiva crescita del livello di conoscenze, abilità e competenze.

A breve verranno incate le modalità di iscrizione e il costo dell'integrazione associativa.

Di seguito il PROGETTO DIDATTICO

Corso DiMa UNI Corso DiMa UNI [782 Kb]