PERCHE' L'ASSOCIAZIONE NAZIONALE DISASTER MANAGER?

L’Associazione Nazionale Disaster Manager (Assodima)  è un’Associazione Professionale ai sensi della LEGGE 14 gennaio 2013, n. 4. Da sempre Assodima è il punto di riferimento dei Disaster Manager Italiani e ne rappresenta gli interessi ovunque sia necessario per lo sviluppo e la valorizzazione della professione.

Tra gli scopi prioritari dell’Associazione c’è quello di contribuire alla definizione delle peculiarità e dei ruoli delle nuove figure professionali. Per tali motivi l’associazione è coordinatrice del gruppo di lavoro (GL6 - Commissione “Sicurezza della Società e del Cittadino”), presso l’UNI, che ha aperto una procedura per pervenire ad una normativa tecnica della professione del “Disaster Manager”. Inoltre l'Associazione si avvale di uno studio legale e di un team di professionisti in grado di sostenere e favorire le attività dei propri iscritti attraverso una serie di appositi servizi.

UNA INIZIATIVA FORMATIVA DI LEGA DELLE AUTONOMIE

UNA INIZIATIVA FORMATIVA DI LEGA DELLE AUTONOMIE - Assodima

Segnaliamo una interessante iniziativa di un nostro partner sul Risk e Disaster Management e il ruolo degli enti locali.
PER INFO E ADESIONI: http://bit.ly/2cyC1Cf

ANNULLATO IL MEETING DI SENIGALLIA

D'intesa con l'Amministrazione comunale di Senigallia, in considerazione del fatto che le date previste per il Meeting ( 30 settembre 1 e 2 ottobre 2016) sembrano essere troppo a ridosso del tragico evento sismico che ha interessato lo scorso 24 agosto l'Italia centrale, è stato deciso l'annullamento dell'evento. Tale decisione, oltre che per una forma di rispetto per i familiari delle vittime coinvolte nel terremoto, scaturisce anche dal fatto che molti uomini e donne della protezione civile saranno verosimilmente impegnati con la gestione dell’emergenza presso i comuni coinvolti dal sisma. E' tuttavia intenzione di questa Associazione e del Sindaco di Senigallia, non appena i tempi lo consentiranno, individuare una nuova data per l'organizzazione dell'evento.

 

Il Presidente

Sergio Achille